Pagina 69: come scegliere un libro

Stamattina alla radio ho sentito un critico letterario parlare di questa possibile tecnica per valutare se un libro ci piace prima di comprarlo: leggere la pagina 69. L’idea è venuta al signor Marshall McLuhan, professore canadese, che di letteratura un pò se ne intende.

libro

Il punto è che nella parte iniziale del libro l’autore ci mette (o per lo meno ci dovrebbe mettere) sempre qualcosa in più per catturare l’attenzione del lettore ed invogliarlo a proseguire. Invece, leggendo qualche riga in una pagina in cui il racconto è già in una fase successiva si dovrebbe riuscire ad avere una conoscenza migliore dello stile medio del testo, e quindi capire se ci piace oppure no. Ora, il perché si debba scegliere proprio la 69 non saprei dirlo, immagino che lo stesso risultato si possa ottenere leggendo la 70 o la 68. Personalmente mi capita di leggere qualche paragrafo a caso sfogliando due o tre pagine interne. Ho fatto anche quello che non si dovrebbe mai fare, cioè leggere le ultime righe del libro, con il rischio di rovinarmi il gran finale. Comunque sia, penso che la tecnica possa essere valida, ma debba essere applicata solo per romanzi, non certo per saggi o simili.

PS: ho trovato questo sito in cui l’idea della pagina 69 è stata estremizzata…

Lascia un commento