Visita a Matera

Matera e i suoi sassi sono un luogo unico, non a caso patrimonio UNESCO dell’umanità. Camminare per i vicoli in pietra del centro storico è un’esperienza che non può lasciare indifferenti, da ripetere sia con la luce del giorno che con l’illuminazione notturna.

 

Un paio di giorni sono sufficienti per visitare il centro storico della città, ma probabilmente viene voglia di fermarsi un po’ di più. Non basta vederla di giorno. Bisogna tornare al tramonto, di notte (sembra un presepe!) e con le prime luci dell’alba, quando i vicoli non sono affollati di turisti, ripercorrendo gli stessi luoghi in cui si è già stati. Le viste panoramiche, gli scorci e gli angoli delle strade saranno differenti. Matera è uno di quei posti magici in cui il tempo sembra essersi fermato. La speranza è che possa conservarsi così il più a lungo possibile.

Particolari dei vicoli

Matera - Particolare
Matera - Particolare di una abitazione
Matera - Particolare
Matera - Particolare di una scalinata

Chiesa di San Pietro Caveoso

Matera - Chiesa di San Pietro Caveoso

 San Agostino e la Gravina

Matera - Sant'Agostino e la Gravina

 Vedute

Matera - Veduta
Matera - Veduta dal duomo
Matera - Veduta del duomo da via D'Addozio

Il video seguente è una veduta panoramica dei sassi di Matera che ho ripreso dalla chiesa della Madonna de Idris una mattina di agosto.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dJvT5w9Dimg[/youtube]

Vedute notturne

Matera di notte
Matera di notte

Lascia un commento